Chirurgia della Membrana Epiretinica-Pucker Maculare

Si tratta di  una membrana molto sottile che si è sviluppata sulla superficie centrale della retina. Può essere legata all’invecchiamento della retina e del vitreo, a processi flogistici o di natura vascolare o secondaria ad un distacco di retina. Questa patologia determina in genere un calo della vista o la comparsa della deformazione delle immagini.pucker

Lo scopo dell'intervento è quello di scollare delicatamente la membrana dalla retina e di asportarla, a tal fine si procede prima con una vitrectomia per asportare completamente il vitreo e successivamente all’asportazione della membrana con particolari micropinze. L'azione chirurgica ha una durata variabile da caso a caso poichè l'estensione, la tenacità delle aderenze e la presenza di eventuali piccoli sanguinamenti possono essere responsabili di difficolà maggiori o minori. 
L'intera chirurgia è eseguita attraverso 3 fori così piccoli da non richiederne la sutura alla fine dell'intervento.
Il paziente viene dimesso in giornata e dovrà sottoporsi a terapia con colliri ed a controlli periodici.

Questo sito utilizza i cookies di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei visitatori. Alla pagina della informativa estesa è spiegato come negare il consenso alla installazione di qualunque cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sui cookie e su come cancellarli, visita la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito.